Libri da amare · Senza categoria

Uno Scià in Europa

Cari lettori… ogni tanto torno alle mie recensioni, purtroppo ho perso un po’ di fiducia nel mio modo di scrivere e nei confronti di ciò che faccio. Spero abbiate voglia di sorbirvi qualche mio pensiero sull’ultimo libro che ho terminato, “Uno scià alla corte d’Europa”, di Kader Abdolah, edito Iperborea che ringrazio per il gentile… Continue reading Uno Scià in Europa

Libri da amare · Senza categoria

La morte secondo chi vive

Cari lettori… questa mattina parliamo di un’interessantissima nuova uscita edita Clichy Edizioni: “L’uomo dei boschi” di Pierric Bailly. Un libro già molto quotato sui social e non a caso; questa casa editrice fiorentina si sta dando un gran da fare nello scegliere pubblicazioni di alto livello e, devo dire, che ci sta riuscendo magistralmente. Vi… Continue reading La morte secondo chi vive

Libri da amare · Nuovi Autori · Senza categoria

Sogni Pericolosi

Cari lettori… Ho l’onore di fare parte del blogtour organizzato da Intrecci Edizioni per il libro di Michele Rampazzo, “Dreamtime”. Mi è stata affidata l’ultima tappa, la recensione e sono molto fiera di potervi raccontare cosa ne penso di questo romanzo. Come sempre, cercherò di essere concisa e di farvi capire se potrebbe interessarvi la… Continue reading Sogni Pericolosi

Libri da amare · Senza categoria

Dieci mini-recensioni di letture meravigliose

Cari lettori… poco fa stavo pensando ad un fatto un po’ spiacevole per me: non ho più pubblicato molte recensioni pur avendo letto una moltitudine di libri bellissimi ed interessanti. Con questo articolo (che sarà il più breve possibile) vorrei cercare di recuperare alcune opinioni che non vi ho esposto ultimamente. Questo sarà un post… Continue reading Dieci mini-recensioni di letture meravigliose

Libri da amare · Senza categoria

La normalità dell’inverno

Cari lettori… oggi vi parlo di un testo dal titolo a tema con la stagione: “Il libro dell’inverno” di Tove Jansson, edito Iperborea. Metto subito le mani avanti; non mi è piaciuto quasi per nulla. Questo libricino è un insieme di racconti (e non solo) che narrano l’infanzia dell’autrice nel Nord dell’Europa. L’ambientazione è affascinante… Continue reading La normalità dell’inverno